Personale di Brigita Huemer Limentani

a cura di Ermanno Tedeschi

Brigita Huemer Limentani è nata in Austria dove hai iniziato il suo percorso di studi e dove ha esposto i suoi lavori tra il 1991 e 1992. Successivamente si è laureata in “Visual Art” a New York, specializzandosi in “fine art” e frequentando anche corsi in psicologia e sociologia. Sono anni in cui Huemer gira per il mondo, lavorando come modella internazionale tra Milano e New York e si appassiona alla fotografia. Inizia a sperimentare tecniche e ad esporre scatti naturalistici. Successivamente passa a lavorare sulla figura umana con ritratti intagliati e realizzati come puzzle, quindi si concentra sull’astrazione delle forme della natura e produce la serie “zebre”.

Partecipa a varie di collettive a Roma nella galleria Edieuropa nel 2006 con Bonalumi e poi con il progetto Die Welle, a Flashback 2013 a Torino, e ad un’iniziativa nella Galleria Mucciaccia di Roma per una raccolta fondi per il terremoto di Amatrice. Successivamente con la curatela di Ermanno Tedeschi espone a Radici nel 2015 a La Morra nelle Langhe, Ricordi Futuri 2.0 al Polo del ‘900 a Torino e Il Segno della Memoria al Parlamento Europeo di Bruxelles nel 2017.

10 OTTOBRE 2017

Personale di Brigita Huemer Limentani
a cura di Ermanno Tedeschi

Galleria Ferrero,
Via Torino, 29, 10015 Ivrea TO